Stedigit

Stefano Di Cecio

 
 

La prima macchina fotografica che ho avuto tra le mani è stata una Diana, avevo più o meno 12 anni. L’altra tappa decisiva è stata quando, da liceale, ho trascorso il periodo di vacanze estive a lavorare, pulendo cucine industriali, per riuscire a comprare una reflex usata: una Pentax K1000. Da allora non ho mai smesso di fotografare e di giocare con le immagini, per passione. Nelle pagine che seguono troverete tracce di ciò che ho fatto, senza molte parole, lasciando alle foto il compito di raccontare questa storia.


Stefano Di Cecio

 

Fotografo per passione

Rolleiflex.html